Particolare del manoscritto
CCLVII (229)
Dorso del manoscritto

[A]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: area veneta
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte; le cc. 2, 4, 6, 8, 11, 12, 13, 14, 15r, 20v-23v, 284r-285v, 335v, 338v sono vuote)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [A] cc. 1r-30v; 253r-262v; 273r-274v; 283r-286v; 335r-349v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 116 (1-16 + Ir e risvolto), 214 (17-30), 2210 (253-262 + 1 carta di dimensione ridotta inserita), 242 (273-274), 274 (cc. 283-286), 3115 (335-349 + * un risvolto)
Dimensioni: 210x150 = 19 [149] 45 x 20 [95] 40 🔎
Rigatura: non visibile
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane: FAMB2 FAVA1 FAVA2 FAVA3 OAR1 OB1 OB2 OC1 OC2 OC3 OCE1 OCO1 OCO2
Decorazioni: presenza di rubriche all’inizio di ogni testo, talvolta in capitale umanistica – così come all’inizio di ogni verso –, e di note di fine in minio, in lingua greca alle cc. 20r, 335r, 338r, 343r; talvolta, segni di paragrafo in minio

[B]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: area veneta
Tipologia di supporto e qualità: cart. (incollato sul supporto di [A], di modesta qualità: brunito e friabile)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [B] c. 9v
Carte di guardia: Non disponibile
Numerazione delle carte: Non disponibile
Dimensioni: 130x111 = 17 [38] 33 x 20 [95] 10 🔎
Rigatura: assente
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane:
Decorazioni: assenti

[C]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: Non disponibile
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [C] cc. 31r-126v; cc. 287r-334v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 312 (31-42), 412 (43-54), 510 (55-64), 610 (65-74), 710 (75-84), 810 (85-94), 912 (95-106), 1010 (107-116), 1110 (117-126), 2816 (287-302), 2916 (303-318), 3016 (319-334)
Dimensioni: 210x150= 20 [154] 43 x 20 [110] 22 🔎
Rigatura: non visibile
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane:
Decorazioni: alle cc. 30r, 93r, e 286r presenza dell’effige virile di Domizio Calderini al posto del capolettera e, in calce alle medesime carte, presenza di stemmi simili; in particolare, alla c. 30r, stemma gentilizio recante le lettere “B” ed “M”, su fondo rosso, e il profilo di un albero, su fondo bianco, circondato da una ghirlanda di lauro ornata di nastri rossi

[D]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: Non disponibile
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [D] cc. 127r-252v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 1212 (127-138), 1312 (139-150), 1412 (151-162), 1512 (163-174), 1612 (175-186), 1710 (187-196), 1812 (197-208), 1914 (209-222), 2016 (223-238), 2114 (239-252)
Dimensioni: 210x145 = 15 [177] 24 x 15 [105] 35 🔎
Rigatura: non ravvisabile
Foratura: assente
Legatura: in ottimo stato di conservazione, in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle; il codice è riposto entro una custodia in pelle marrone
Filigrane:
Decorazioni: assenti

[E]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: Non disponibile
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [E] cc. 263r-272v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 2310 (263-272)
Dimensioni: 209x148 = 17 [165] 34 x 15 [127] 15 🔎
Rigatura: eseguita in lapis
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane:
Decorazioni: assenti

[F]
Segnatura: Non disponibile
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: area veneta
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [F] cc. 275r-276v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 252 (275-276)
Dimensioni: 209x148 = 28 [155] 30 x 24 [105] 27 🔎
Rigatura: non ravvisabile
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane:
Decorazioni: assenti

[G]
Segnatura: CCLVII (229)
Datazione: sec. XV ex.
Luogo: area veronese
Tipologia di supporto e qualità: cart. (di buona qualità, con lievi ingiallimenti da muffa in corrispondenza dei bordi delle carte)
Consistenza: cc. IV, 349, III; [G] 277r-282v
Carte di guardia: la terza carta di guardia anteriore è membranacea, probabilmente originale; la prima e l’ultima carta di guardia, rispettivamente anteriore e posteriore, non sono originali, dacché inserite nel corso del restauro della legatura
Numerazione delle carte: in cifre arabe del sec. XX, segnata in lapis, o in inchiostro rosso, nell'angolo superiore destro del recto di ciascuna carta
Prospetto fascicolazione: 266 (277-282)
Dimensioni: 209x148 = 19 [160] 38 x 20 [115] 20 🔎
Rigatura: non ravvisabile
Foratura: assente
Legatura: di restauro, in ottimo stato di conservazione; in pelle mogano su assi di legno, con lacci di chiusura in pelle e metallo sul lato lungo dei piatti
Filigrane:
Decorazioni: assenti

Scrivente A

Datazione: sec. XV med./XV ex.
Intervallo carte: cc. 1r, 3r, 5r, 7r, 9r, 10r, 16r-20r, cc. 31r-126v; cc. 287r-334v; responsabile anche di aggiunte marginali alle cc. c. 33v, 36v, 45v, 46v-47v, 45v, 56r, 57v, 60v, 61r, 64v, 73r, 76v, 79r, 82r, 91v, 127rv, 166rv, 184rv, 186rv, 190v-191v, 193r, 197rv, 199r-201v, 204r, 206rv, 207rv, 208rv, 209rv, 210r-216v, 223rv, 226r-227r, 228r, 229r-230v, 231r, 233v-237v, 238v, 239v, 240v, 241r, 242r, 243r, 244r-245r, 246r24r-128v, 251r-261v, 286r-333v, 334r-346r.
Tipologia scrittura: umanistica corsiva
Unità codicologica: ['[A]']


Scrivente B

Datazione: sec. XV med.
Intervallo carte: c. 9v
Tipologia scrittura: umanistica corsiva
Unità codicologica: ['[B]']


Scrivente C

Datazione: sec. XV ex.
Intervallo carte: cc. 127r-252v
Tipologia scrittura: umanistica corsiva
Unità codicologica: ['[D]']


Scrivente D

Datazione: sec. XV med. / ex.
Intervallo carte: cc. 263r-272v
Tipologia scrittura: umanistica corsiva
Unità codicologica: ['[G]', '[F]', '[E]']


Scrivente E

Identificato come: Maffei, Scipione
Datazione: secc. XVII ex. / XVIII in.
Intervallo carte: c. 16v
Tipologia scrittura: corsiva.
Unità codicologica: ['[A]']


1

Carte: c. 1r 📷
Autore: Angelus Pollicianus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare
Rubrica: Angelus Pollicianus
Incipit: Arma viator puluerem uides sacrum
Explicit: Abi uiator sat:tuis oculis debes
Unità codicologica: [A]


2

Carte: c. 1r 📷
Autore: Antonius Lazisius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Antonius Lazisius Veronensis
Incipit: Vos qui Thespiadum bibistis Undas
Explicit: Et Lusus superate Lazisinos
Unità codicologica: [A]


3

Carte: c. 1v 📷
Autore: Iacobus Comes Iualiarius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Iacobus Comes Iualiarius Veronensis
Incipit: Quid Domiti manes, properataque filia sorores
Explicit: Carminatorum uendicat una Domus
Unità codicologica: [A]


4

Carte: c. 1v 📷
Autore: Tyrius Forituliensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Tyrius ForituLiensis
Incipit: Quantum prisca tuo debent Lucretia bruto
Explicit: Exacta in Lucem Lingua Latina tibi
Unità codicologica: [A]


5

Carte: c. 3r 📷
Autore: Vergilius Zavarinus Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Vergilius Zavarinus Veronensis
Incipit: Vandalis oppressa malins: et clade gotorum
Explicit: Hunc iuuenis Domiti scripta diserta docent
Unità codicologica: [A]


6

Carte: c. 3r 📷
Autore: Ioannes Gotius Ragusinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ioannes Gotius Ragusinus
Incipit: Flete nouem sacre decima cum pallade Musa
Explicit: Templa patris! Quid non rumpere Fata queunt
Unità codicologica: [A]


7

Carte: c. 3v 📷
Autore: Manilius Graecus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Manilius spartanus uel Graecus
Incipit: Lingua Doride quaque Calderinus
Explicit: Heu nil tempora nil soppos juuatis
Unità codicologica: [A]


8

Carte: c. 3v 📷
Autore: Antonius Sparauerius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Antonius Sparauerius Veronensis
Incipit: Qui Romae Domiti negate nullo
Explicit: Curto stamine Conderis Sepulchro
Unità codicologica: [A]


9

Carte: c. 5r 📷
Autore: M. Lucidus phosphorus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: M. Lucidus phosphorus
Incipit: Officium prestare tibi non tale putabam
Explicit: M. Lucidus phosphorus amico incomparabili / Et studiorum Magistro
Unità codicologica: [A]


10

Carte: c. 5r 📷
Autore: D. Leonardus Montagna Veronensis Poeta Laureatus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: D. Leonardus Montagna Veronensis Poeta Laureatus
Incipit: Aequiparet Domiti potuit doctrina quiritis
Explicit: Viuit: et aeternum iam sibi nomen habet
Unità codicologica: [A]


11

Carte: c. 5r 📷
Autore: Idem. D. L. Montagna Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Idem. D. L. Montagna Veronensis
Incipit: Domitij Calderini Veronensis viri aetatis nostrae doctissimi
Explicit: Gloriae stimulo excitauit
Unità codicologica: [A]


12

Carte: c. 5v 📷
Autore: Florauantus.Catanus. Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Florauantus.Catanus. Veronensis
Incipit: Sis Verona licet nato Foecunda priore
Explicit: Nun immaturo Funere Roma tibi.
Unità codicologica: [A]


13

Carte: c. 5v 📷
Autore: Aemylius Romanus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Aemylius Romanus
Incipit: Si Domiti ingenium Lector quoque Cernere possis
Explicit: Esse putas nullum Rarius artis opus
Unità codicologica: [A]


14

Carte: c. 7r 📷
Autore: Anthonius parthenius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Anthonius parthenius Veronensis
Incipit: Interpres Latiae Domiti clarissime Linguae
Explicit: Aerie Fato permis adempte Vale
Unità codicologica: [A]


15

Carte: c. 7r 📷
Autore: Galeatius Facinus Ptauinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Galeatius Facinus Ptauinus Pro Domitio Calderini
Incipit: Quam patriae quisquam genitrici debuit unquam
Explicit: Optabat uotis terram polusque suis
Unità codicologica: [A]


16

Carte: c. 7r 📷
Autore: Galeatius Facinus Ptauinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Idem pro eodem
Incipit: Quam Domiti uerona tibi debere fortetur
Explicit: Quare igitur inuita morte superstes eris
Unità codicologica: [A]


17

Carte: c. 7v 📷
Autore: Augustinus Capellus Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Augustinus Capellus Veronensis
Incipit: Illint aspicite incunabula prima Catulli
Explicit: Docte legas sictis (si potes ista) genis
Unità codicologica: [A]


18

Carte: c. 9r 📷
Autore: Aemylius Romanus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Aemylius Romanus
Incipit: Haec Domiti Facies Latiaque et Doride clarus
Explicit: Emerita poterant quanta decere sui
Unità codicologica: [A]


19

Carte: c. 9r 📷
Autore: Jacobus Comes Juliarius veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Jacobus Comes Juliarius veronensis
Incipit: Quam cernis: Domiti est properato Funere rapti
Explicit: Deserit amissum Lingua Latina gemit
Unità codicologica: [A]


20

Carte: c. 9v 📷
Autore: Simo parmeus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Simo parmeus in mortem domitij calderinj Veronensis
Incipit: Hic ego domitius barnati claudor alumnus
Explicit: Vix potui septem tangere olympiadas
Unità codicologica: [B]


21

Carte: c. 10r 📷
Autore: Nicolai Guanterij Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Nicolai Guanterij Veronensis Carmen in laude, Domitij Calderini
Incipit: Heu decus eloquij Domiti Facunde latini
Explicit: Calistis uirtus uiuit in orbe tamen
Unità codicologica: [A]


22

Carte: c. 10r 📷
Autore: Simo Parmeus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Simo Parmeus in mortem domitij Calderini veronensis
Incipit: Hic ego domitius barnati claudor alumnus
Explicit: Vix potui septem tangere olympiadas
Unità codicologica: [A]


23

Carte: c. 10v 📷
Autore: Dionysius Caep(a) Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Dionysius Caep. Veronensis
Incipit: Gloria cecropij non inficianda Leporis
Explicit: Ausonide raptum ceclopide quoque goemunt
Unità codicologica: [A]


24

Carte: c. 16v 📷
Autore: Scipione Maffei
Titolo: appunto inedito.
Rubrica: Oct. Ferr. de re vest. / Lectori.
Incipit: Primus nugari desiit iunior manutius
Explicit: nomen ultra Sauromatas porrexerunt.
Unità codicologica: [A]


25

Carte: cc. 17r-21r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitius Calderinvs veronensis / Hanc oratione habuit in Romae in publica academia romae initio studij 1474 annum ipse agens uigesimum octauum quom ibi conductus quatuor ante annis profiteretur
Incipit: Paulo ante, quom huc uenerem, eos tantum affuturos arbitrabar
Explicit: Quae reliqua hoc prohemio spectari debeant, de dialogi item ratione et quae pretera dicenda fuerint in alias lectiones differimus: - Τελοσ.
Unità codicologica: [A]


26

Carte: cc. 25r-26v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitius Calderinvs veronensis Bernardino Messanello fratris filio salutem
Incipit: Per iucundae mihi Fuerunt Litterae tuae
Explicit: Nicolae Faellae affirmabis, me in eius dignitate consituenda nihil omissorum Laboris et Fidei, quod cupio ei re potius quam uerbis probare, et, ut spero, propediem probabimus, Vale. Ex urbe [...] k.Sextiles.
Unità codicologica: [A]


27

Carte: cc. 27r-30v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitivs Calderinvs veronensis Legatio in Galliam Iuliani cardinalis divinus p. ad Vineta
Incipit: Cum Xystus quartus Pontifex maximus quintum pontificatus annum ageret tota italia mutuis foederibus pacata
Explicit: ibi obiectis scopuli rupibus, quam ad modo passo distat a littore maris saeuitiam ea nocte declinauimus
Unità codicologica: [A]


28

Carte: cc. 31r-87r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Pausanias in Graeciae Descriptionem Attica Domitius Calderinus secretarius apostolicus / in latinum vertet / Ad
Incipit: In Graecia quae ad continentem et regionem cycladum insulararum et maris aegaei adiacet
Explicit: Ubi mox megarensium et corintiorum coniungunt quo locu hylus cum echemone arcadi singulari [...] dimicasse traditur
Unità codicologica: [C]


29

Carte: cc. 87v-94v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Pausaniae in Graeciae descriptionem corinthiaca. Li. ii. Domitius Calderinus veronensis in latinum vertit
Incipit: Corinthiaca regio pars est argivae, nomenque ab Corintho accepit
Explicit: epopeus quis pugna uictor uulnus accepti Thebani nycteo laborantem thebas rettulerunt: hic moriens lyco [...] tebhanum regnum tradidit
Unità codicologica: [C]


30

Carte: cc. 95r-126v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitii Calderini ve / ro(nensis) secretarii apostolici com. in .C. Sve Tran. Ad
Incipit: <I>uliorum Familia non minus originis antiquitate [...] eorum quos protulit, uirtute, insignis est
Explicit: Fama periclitaretur, hoc illud est, quod tranquillus ajit, Calumniarum [...] Lucullo in rectum Fuisse a Caesare
Unità codicologica: [C]


31

Carte: cc. 127r-175v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: testo inedito.
Rubrica: Calderini viri clarissimi interpretatio svper svetonivm bono omine incipit
Incipit: Suetonius Tranquillus: Suetonij Lenis filius: nomen pater et cognomen accepit
Explicit: Nonnulli ut cossius: prodigra preterea opponeripiunt avetur ensebio. [...] Voles [...] paulatim pium coneunt et bis locuta sui suburbano ad Aratorem
Unità codicologica: [C]


32

Carte: cc. 176r-225r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: testo inedito.
Rubrica: Octavii vita incipit
Incipit: Gentem octaviam
Explicit: De hoc plura [...] in his fortunam
Unità codicologica: [C]


33

Carte: cc. 225r-248v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: testo inedito.
Rubrica: Tiberivs
Incipit: Patritia gens: pedromus quoque [...] mentorijs trioniomis duorum claudiorum familias fuisse scribit
Explicit: [...] quibus reliquis legatori separatim ultima legata plebis / Finis
Unità codicologica: [C]


34

Carte: c. 251r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad Petrum cardinalis divi xristi. D. Galletvs
Incipit: Qvanvis turba frequens vatum tua [...] petre
Explicit: Ingenium: virtus debuit esse minor
Unità codicologica: [C]


35

Carte: cc. 251v-253r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Domitius Calderinus
Incipit: Iam nulla antiquae restabant pignora Landis
Explicit: praemia virtuti reddis: et aedificas
Unità codicologica: [C]


36

Carte: c. 252v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: petro cardinalis divi
Incipit: Petro cardinali divi / xysti / cvivs liberali-tate virtute
Explicit: pietas et gratitvdo / Dic
Unità codicologica: [C]


37

Carte: cc. 253r-253v 📷
Autore: A. Pelotus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad evndem A. pelotvs
Incipit: Quanta tui est animi praestantia suste decusque
Explicit: par nihil est animo: par nihil ingenio
Unità codicologica: [C]


38

Carte: cc. 253v-254r 📷
Autore: Sigismvndvs. Fvlginas
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad evndem Sigismvndvs. Fvlginas
Incipit: Quam bene consulvit nobis pia cura deorum
Explicit: Haec sunt magnanimi principis officia
Unità codicologica: [C]


39

Carte: c. 254r 📷
Autore: Stephanus Cotta
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem / Stephanus Cotta
Incipit: Non precij uilis magni quoniam gloria facti
Explicit: Fontis ut incerti fistula mittat aquas
Unità codicologica: [C]


40

Carte: cc. 254r-254v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eudem Do<m>tivs Calderinus
Incipit: Inter opes multo quondam uictore paratas
Explicit: Caesareum in tenui nomen habere casa
Unità codicologica: [C]


41

Carte: c. 254v 📷
Autore: B. de foro Sempronij
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem / B. de foro Sempronij
Incipit: Sub patre saturno fluverunt flumina lacte
Explicit: E quercu nata est: [...] putet esse rosa?
Unità codicologica: [C]


42

Carte: cc. 254v-255r 📷
Autore: C. Nursinvs
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: ad evndem C. nvrsinvs
Incipit: Qui velit effugiat sacra heliconis alumnas
Explicit: Qui cupit impugnet uoce furente deas
Unità codicologica: [C]


43

Carte: c. 255r 📷
Autore: B. de foro Sempronii
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem B. de foro Sempronii
Incipit: Quod magna armigerum comitaris petrem caterua
Explicit: Sed pacem ex bellis hoc facis ut facias
Unità codicologica: [C]


44

Carte: c. 255r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem D. Calderinus
Incipit: Si tibi sub caelo coenanti mensa paratur
Explicit: Iuppiter hospitij nam tibi tecta dedit
Unità codicologica: [C]


45

Carte: cc. 255r-256r 📷
Autore: Titus Strocius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Titus Strocius
Incipit: Sollicitae quicquid mensis regalibus aptur
Explicit: Sunt tamen haec animo petre minora tuo
Unità codicologica: [C]


46

Carte: c. 256v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem D. Calderinus
Incipit: Quod tibi caesareas rerum cocessit habenas
Explicit: Nec pro muneribus: quod tibi soluat habes
Unità codicologica: [C]


47

Carte: c. 256v 📷
Autore: B. de Foro Sempronii
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem B. de Foro Sempronii
Incipit: Sixte pater merito [...] cui dantur honores
Explicit: Nanque: eadem solus scis dare et accipere
Unità codicologica: [C]


48

Carte: cc. 257r-257v 📷
Autore: Cilenius Pisiensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Cilenius Pisiensis
Incipit: Quod maius terris superi potuere dedisse
Explicit: Nobiscum felix Sixtus uterque diu
Unità codicologica: [C]


49

Carte: cc. 257v-258r 📷
Autore: Carolus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Carolus
Incipit: Collige roma diu sparsos per colla capillos
Explicit: Tibiaque et cantus nunc cithareque sonent.
Unità codicologica: [C]


50

Carte: cc. 258r-258v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem de domo eiusdem iuxta mecaenatiam D. Calderinus
Incipit: Proxima [...] sacri tenuit fastigia collis
Explicit: Commune imperium nam domus una capit.
Unità codicologica: [D]


51

Carte: c. 258v 📷
Autore: Io. Antonius Senensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eudem Io. Antonius Senensis
Incipit: Cur mecaenatem quaeris te maxime presul
Explicit: Commodius potuit non habitare domum.
Unità codicologica: [C]


52

Carte: cc. 258v-259r 📷
Autore: Aemylius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Aemylius
Incipit: Ut polus astra: feras tellus: uolitantia caelum
Explicit: Annuerint alter omnia caesar eris.
Unità codicologica: [C]


53

Carte: c. 259r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem reversum ad urbem cum pont. max. die ludorum d. calderinus
Incipit: Dum comitem in silvis xysti te cura moratur
Explicit: sed sine te magnum nil tua roma vides
Unità codicologica: [C]


54

Carte: cc. 259r-259v 📷
Autore: Porcelius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eudem. Porcelius poeta
Incipit: Accipe parva lices manuscula: munere parvo
Explicit: Et toto vatem pectore mitis ama.
Unità codicologica: [A]


55

Carte: cc. 259v-260r 📷
Autore: Cherubinus Quarqualius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem cherubinus quarqualius
Incipit: Xyste hodie tantum laetatur etruria quantum
Explicit: Maior eris magni mimine lata Dei
Unità codicologica: [E]


56

Carte: c. 260r 📷
Autore: Io. Antonius Senensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Io. Ant. Senensis
Incipit: Cum vaticani linquis sacra culmina collis
Explicit: Dat petrus quos nunc maxima roma vides
Unità codicologica: [E]


57

Carte: cc. 260r-260v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eudem in laudem roberti pub. Declamatoris et petri car. divi. Xysti. D. Calderinus
Incipit: Ex quo barbarico cesserunt iura furori
Explicit: Italiam hic uobis reddit: et ille regit
Unità codicologica: [A]


58

Carte: cc. 260v-261r 📷
Autore: Octavius Cleophilus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eundem Octavii Cleophili
Incipit: Xyste pater vatum: sacri spes unita montis
Explicit: Et mea si quid habet musa perenne tua sit.
Unità codicologica: [A]


59

Carte: cc. 261r-261v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Ad eudem urbs Roma loquitur et gratulatur de reditu petri principis divi Xysti D. Calderinus
Incipit: Laeticiae nunc causa nouae, properata sacerdos
Explicit: Nanque illud possum dicere: petrus adest / Reliqua Transcribentur.
Unità codicologica: [A]


60

Carte: cc. 262r-265r 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitij Calderini veronensis: Secretarii apostolici in emendationem tabularum Ptholaemaei Alexandrini. ad Xistum IIII Pontifex Maximus
Incipit: Ex [...] Disciplinis Pontifice Maximo, quae bonarum artium studijs, uel a maioribus inventa fuerunt, uel a posteris auctat
Explicit: ut quicquid philisophorum ac bonorum artium disciplinis profeti, quod ipsum exiguum esse fateor, id totus in tuum arbitrium conferantur et laudem; vale et sis mihi etiam felix
Unità codicologica: [F]


61

Carte: cc. 265r-265v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitius ex Graecorum scriptis De ptolomeis Ad Sixtum quartum pontificem maximum
Incipit: Qui claruerunt uel in aegypto uel in Cypro reges ptolemei nota est historia
Explicit: Idem meditatus est in Platonis parmenidem paruum feliciter: nam passim refellitur
Unità codicologica: [E]


62

Carte: cc. 266r-269v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitij Calderini Veronensi in Prohoemii professionis De officiis. M. Tullij Ciceronis. ad auditores
Incipit: Eam orationis qua hoc loco superioribus annis uti consueueras
Explicit: Nec nos defuisse nideaminis, maiorum gloria, sed ea fini non potuisse / finis
Unità codicologica: [E]


63

Carte: c. 270r 📷
Autore: Franciscus Philelpus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: F. Philelfus domitio uero<nense>
Incipit: Caldarine tuum si nondum pectore uatem
Explicit: Aut hunc si malis, opperiare domi.
Unità codicologica: [E]


64

Carte: c. 270r 📷
Autore: Tyrius Foroiuliensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Eidem quidam Tyrius Foroiuliensis
Incipit: Quantum prisca tuo debent lucretia bruto
Explicit: Exacta in lucem lingua latina tibi
Unità codicologica: [E]


65

Carte: cc. 270r-270v 📷
Autore: Pierius Gigas
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Pierius gigas Domij Calderino. S. […]
Incipit: Obloquitur de te marius, cum voce canina
Explicit: Mirari noli, nam tulit ille meorum. / Finis
Unità codicologica: [E]


66

Carte: c. 270v 📷
Autore: Partenius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Partenius domitio
Incipit: Ante negabatur uiuis et fama poetis
Explicit: Astra recusassent elisiumque decus
Unità codicologica: [E]


67

Carte: c. 270v 📷
Autore: M. Antonius Sabellicus domitio
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: M. Antonius Sabellicus domitio. S.
Incipit: Immemorem quis te iam dum non marce putabit
Explicit: Aut quis te memorem te uelit esse suis
Unità codicologica: [E]


68

Carte: cc. 272r-273v 📷
Autore: Diodorus Siculus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Diodorus siculus Domitio calderino Veronensi uiro preclaro salutem
Incipit: Si quando de uirtutibus tuis
Explicit: Quam meis uerbis minus apte dictis tam doctissimas aures offendere et iteram uale
Unità codicologica: [G]


69

Carte: cc. 276r-281v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Panegyricus Domitij Calderini Veronensis Secretarij apostolici quom Joannes Rouera frater Iuliani Cardinali diui petri ad uincula prefectus urbis creatus est
Incipit: Nihil mihi commodius accideret potuisset Quirites <R>ome principes
Explicit: Dixit Romae ad XV. Kal Januarias anno a natali christiano MCCCCLXXV. Xysti iiij. pont. max. prima olympiade
Unità codicologica: [E]


70

Carte: cc. 282r-283v 📷
Autore: Campanus Episcopus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Campanus Episcopus Domitio Calderino suo salutem
Incipit: Exigis rationem estatis. et quid toto secessu fecerim rogas
Explicit: Serta para dubium est dicere dum tempus erit. iterum. Vale. et me ama
Unità codicologica: [C]


71

Carte: c. 283v 📷
Autore: Campanus Episcopus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Tuus Καμπάνος.
Incipit: Quod argonautiorum sacerdotem non miseris gisti agisque
Explicit: Tuus Καμπάνος. Σροσο.
Unità codicologica: [E]


72

Carte: cc. 286r-333v 📷
Autore: Domitius Calderinus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Domitius Calderinus Veronensis Francisco Baratio pontifici Taruisino salutem
Incipit: Elegi superiobus diebus cum perdiligenter tum non sine quadam admiratione libros illos eruditissimos
Explicit: Reliquum deest nec comperi amplius nisi in futurum emergat quod utinam fiat
Unità codicologica: [A]


73

Carte: cc. 334r-335r 📷
Autore: Manilius Graecus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Elegion Manilij Graeci De Morte Domitij Calderini Veronen. Vatis. Orat. Clarissimi
Incipit: Pone tuum studiose animum, nec posce libellos
Explicit: Ex niobe lachrymas lampetiaque roges: / Τελοσ.
Unità codicologica: [A]


74

Carte: c. 335r 📷
Autore: Manilius Graecus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Manilius spartanus uel graecus
Incipit: Lingua dorire quaque Calderinus
Explicit: Heu nil tempora nil sophos iuuatis. / Τελοσ
Unità codicologica: [A]


75

Carte: cc. 336r-338r 📷
Autore: Antonius Lazisius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Antonius Lazisius Veronensis. D. Antonio peregrino Dicat Domitij Calderini Genethliacon:
Incipit: Parnasi Liquidos fluore fontes
Explicit: Natalis Domiti tuus dicatur. / Τελοσ
Unità codicologica: [A]


76

Carte: c. 338r 📷
Autore: Antonius Lazisius Veronensis
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Idem Antonius Lazisius Veronensis
Incipit: Vos qui Thespiadum bibistis undas
Explicit: Et Lusus superate Lazisinos: / Τελοσ
Unità codicologica: [A]


77

Carte: cc. 339r-340r 📷
Autore: Dante Aligeri Tertij
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Elegia Dantis Aligeri Tertij Veronensis. In mortem Domitij Calderini
Incipit: Nunc musae, et phoebus, nunc prisca Volumina vatum
Explicit: Sola tamen uirtus omne rependit onus
Unità codicologica: [A]


78

Carte: cc. 340r-341r 📷
Autore: Lodouicus Odaxius
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: Lodouici Odaxij patauini Elegia de Morte domitij Calderini veronensis
Incipit: <Q>uo premet usque suum genitrix Verona dolorem
Explicit: Hunc tibi solenni relligione diem
Unità codicologica: [A]


79

Carte: cc. 342r-343r 📷
Autore: Lucidus Phosphorus
Titolo: edizione di riferimento da rintracciare.
Rubrica: M. L. phosphorus Domitio Calderino. S.
Incipit: Tu nostris referes diem libellis
Explicit: Quos solus tamen efficis latinos: / Τελοσ
Unità codicologica: [A]


Annotazione a

Intevallo carte: c. IVv📷
Datazione: successiva al corpo del codice
Contenuto: indice del contenuto dell'intero codice
Trascrizione:
Posizione: centrale
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione b

Intevallo carte: cc. 17rv, 18r, 19rv, 21r, 24v, 25r-26r, 27r, 29v, 30r, 31r, 32r, 33r, 34r, 35r, 46r, 82v, 83r, 90v, 290r, 307r📷
Datazione: coeva al corpo del testo.
Contenuto: postille marginali che riportano alcuni nomi degli auctores greci e latini citati nel testo.
Trascrizione:
Posizione: margini esterni delle carte
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [C]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione c

Intevallo carte: cc. 24r, 46v📷
Datazione: successiva al corpo del codice
Contenuto: interventi correttori
Trascrizione:
Posizione: a testo
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione d

Intevallo carte: c. 28r📷
Datazione: posteriore al corpo del codice
Contenuto: interventi correttorio
Trascrizione:
Posizione: margine esterno
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione e

Intevallo carte: cc. 31v-32v, 33v, 35r-36v📷
Datazione: coeva al corpo del codice
Contenuto: postille di carattere esegetico
Trascrizione:
Posizione: margini esterni delle carte
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [C]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione f

Intevallo carte: cc. 86r-92r, 93r, 94r-96r, 97r, 98v, 99rv, 100v, 103v, 253r📷
Datazione: coeva al corpo del testo
Contenuto: manicula alla c. 87r e postille che riportano alcuni nomi degli auctores greci e latini citati nei testi e correzioni.
Trascrizione:
Posizione: margine esterno delle carte
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione g

Intevallo carte: cc. 94v, 96r, 99v, 100v, 101v, 102r-104r, 105v, 106r-110r, 111r, 112v, 113rv-115v, 117rv, 118v, 119r-121v, 122v, 123r.📷
Datazione: coeva al corpo del testo
Contenuto: postille di carattere correttorio
Trascrizione:
Posizione: margine esterno delle carte
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [C]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione h

Intevallo carte: cc. 145v, 146r📷
Datazione: coeva al corpo del testo
Contenuto: postille di carattere correttorio
Trascrizione:
Posizione: margini esterni delle carte
Tipologia scrittura: posata
Unità codicologica: [D]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione i

Intevallo carte: cc. 262v, 263v, 267r📷
Datazione: coeva al corpo del testo
Contenuto: postille di carattere esegetico e integrazioni a testo in lingua greca
Trascrizione:
Posizione: margini delle carte e a testo
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [E]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione l

Intevallo carte: cc. 263r, 316r📷
Datazione: coeva al corpo del testo
Contenuto: integrazione al testo
Trascrizione:
Posizione: margine inferiore della carta.
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [E]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione m

Intevallo carte: c. 276r📷
Datazione: di poco successiva al corpo del codice
Contenuto: aggiunta
Trascrizione:
Posizione: interlinea
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [F]

Annotazione presente sul manoscritto

Annotazione n

Intevallo carte: c. 342r📷
Datazione: di poco posteriore al corpo del testo
Contenuto: il titolo del componimento
Trascrizione:
Posizione: margine superiore della carta
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

Annotazione presente sul manoscritto

a

Datazione: Sec. XVIII in./XVIII med.
Contenuto: nota di possesso: il codice appartenne a Scipione Maffei e da quest’ultimo fu donato alla Biblioteca Capitolare
Trascrizione:
Posizione: Non disponibile📷
Tipologia scrittura: caratteri maiuscoli
Unità codicologica: [A]

nota di possesso: il codice appartenne a Scipione Maffei e da quest’ultimo fu donato alla Biblioteca Capitolare

b

Datazione: 1797-1816
Contenuto: timbro della Bibliothèque Nationale de France.
Trascrizione:
Posizione: vicino ai margini delle carte.📷
Tipologia scrittura: caratteri a stampa
Unità codicologica: [A]

timbro della Bibliothèque Nationale de France.

c

Datazione: 2006
Contenuto: etichetta che segnala il restauro del codice eseguito da Francesco Graziani e avvenuto nel 2006.
Trascrizione:
Posizione: al centro dell'interno del piatto anteriore.📷
Tipologia scrittura: caratteri a stampa.
Unità codicologica: [A]

etichetta che segnala il restauro del codice eseguito da Francesco Graziani e avvenuto nel 2006.

d

Datazione: coevo al corpo del codice
Contenuto: iscrizione sepolcrale di papa Lucio III (fine XII sec-1185)
Trascrizione:
Posizione: principio della carta📷
Tipologia scrittura: corsiva
Unità codicologica: [A]

iscrizione sepolcrale di papa Lucio III (fine XII sec-1185)


Campanelli, Maurizio. Polemiche e filologia ai primordi della stampa: le ’Observationes ’ di Domizio Calderini (review). Vol. 20. Australian and New Zealand Association of Medieval and Early Modern Studies (Inc.), 2003. https://muse.jhu.edu/article/474747.
Cattaneo, Gianmario. Domizio Calderini, Niccolò Perotti e la controversia platonico-aristotelica nel Quattrocento. De Gruyter, 2020. https://doi.org/10.1515/9783110698237.
Dionisotti, Carlo. «Calderini, Poliziano e altri». Italia medioevale e umanistica XI (1968): 151–79.
Fera, Vincenzo. «La Praefatio in Suetoni Expositionem Del Poliziano». La Praefatio in Suetoni Expositionem Del Poliziano, 2004, 139–59. https://doi.org/10.1400/217313.
Pellegrini, Paolo. «Studiare Svetonio a Padova alla fine del Quattrocento». Incontri triestini di filologia classica 7 (2007): 53–64.
Perosa, Alessandro. Studi di filologia umanistica. Vol III, Umanesimo Italiano. A cura di Paolo Vitti. Roma: Ed. di Storia e Letteratura, 2000.
Rossetti, Federica. «Il Commento Di Domizio Calderini All’Appendix Vergiliana». Il Commento Di Domizio Calderini All’Appendix Vergiliana, 2013, 131–50. https://doi.org/10.1400/219419.



2
tipologia: Riproduzione digitale
descrizione: fotoriproduzione digitale eseguita con Nikon D810, Sigma 50
Anno: 2020
ID Origine: Originale
Creatore: Andrea Brugnoli LaMeDan
Luogo di custodia: Verona, Biblioteca Capitolare
IIIF Drag-n-drop Manifest:
http://lezioni.meneghetti.univr.it//manifests/5274095185140af5d270772dc2b860ea.json
Visualizzabile con: Universal viewer Mirador
Link :
Non disponibile
completezza: completo



1
tipologia: Positivo
descrizione: microfilm: eseguito da Carlo Orlandi di Modena per soprintendenza bibliografica di Verona
Anno: 1966
ID Origine: Originale
Creatore: Carlo Orlandini
Luogo di custodia: Roma, Biblioteca Nazionale Centrale
Link :
Non disponibile
completezza: completo


...